3.9.11

VUOTO

2011 © tutti i diritti sono riservati all'autore

16 commenti:

  1. per renderlo meno angosciante, quasi quasi vado a spruzzarci il LOL colorato che c'è sotto...
    grande cacciatrice di immagini, come sempre! :D

    RispondiElimina
  2. Ciao Elena, una composizione meravigliosa!

    RispondiElimina
  3. Marco Ferreri ci avrebbe girato un film, almeno alcune parti se non tutto ;)

    RispondiElimina
  4. Molto rigorosa ed oggettiva. La porta gialla sulla destra quasi rassicura sulla possibilità di uscire all'esterno verso situazioni meno ansiogene.

    RispondiElimina
  5. @ zio scriba: grazie... in effetti una scritta poteva sdrammatizzare ma in questo momento lo preferisco così! :)

    @ edu: grazie. ciao

    @ alligatore: :) in effetti... ci poteva stare...ciao

    @ baol: ... di più! :)

    @ mcintioli: in effetti la via di uscita c'è ed è rassicurante... basta solo trovarla! grazie per la visita e benvenuto. a presto ciao

    RispondiElimina
  6. i like the emptiness and the use of lines!

    RispondiElimina
  7. essenziale e minimale. Spaventa un po'!

    RispondiElimina
  8. dici? per me è così piena.... di luce!!! ;) _marì

    RispondiElimina
  9. @ joshi daniel: thank you :)

    @ francesco: sono contenta che vi si legga l'inquietudine...

    @ giallosanmarino: che grande ottimista!!! :)

    RispondiElimina
  10. New destructive analyse!

    RispondiElimina
  11. @ flyingwind: It could be the period! :)

    RispondiElimina
  12. Excellent composition Elana - the empty space and lines work well.

    RispondiElimina
  13. @ miles: thanks. you are welcome!

    RispondiElimina
  14. Magnífica composición y lineas. Saludos.
    Agustín.

    RispondiElimina
  15. @ píxeles y neuronas: grazie. saluti

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...